Sabato 08/08/2020
Registrati alla nostra newsletter per ricevere subito 15% di sconto sul tuo prossimo ordine

Alimentazione : metodo low carb

Pubblicato il 02-07-2016
Alimentazione : metodo low carb

Il metodo low carb consente di mantenere a lungo il peso ideale e i chili in eccesso spariscono progressivamente in maniera automatica.

L'obbiettivo principale deve essere mantenere il proprio peso senza soffrire la fame. Il metodo low carb è più efficace di altri perchè assicura un elevato senso di sazietà e riduce o elimina gli attacchi di fame.

In caso di obesità è necessario tenere sotto controllo i valori metabolici, in quanto il metabolismo degli zuccheri e dei lipidi è spesso rallentato. Il secondo obbiettivo è alleggerire il funzionamento metabolico grazie ad un'alimentazione corretta, in grado di riequilibrarla. Assumere cibo secondo la piramide consente con ogni probabilità, di ridurre la lipidemia, la glicemia e i valori di insulina.

Quando si dimagrisce grazie a una dieta povera di carboidrati ma ricca di proteine, non vi è praticamente alcuna riduzione della massa muscolare anzi può anche aumentare.

La vostra formula per il successo è assumere cibi meno ricchi di amidi e zuccheri e più alimenti ricchi di acqua e fibre: dovete quindi associare i cibi altamente proteici che forniscono grassi buoni a grandi quantità di frutta, verdura e legumi. Preferite le carni magre e il latte parzialmente scremato. I formaggi ad elevato tenore di grassi e gli insaccati vanno evitati, al contrario potete consumare pesci grassi come aringhe, salmone, sgombro e trota che sono ricchi di acidi grassi omega 3. Ricordate di tenere d'occhio il carico glicemico. Un pasto fornisce meno calorie in eccesso quando è ridotto l'apporto di carboidrati raffinati e quanto maggiore è quello proteico. In pratica è bene consumare di rado e in piccole porzioni i prodotti a base di farina bianca, il riso e le patate. A proposito dei prodotti integrali la quantità è determinante, perchè apportano molti amidi e di conseguenza hanno un carico glicemico elevato. È preferibile quindi limitare pane, pasta e riso e consumare cereali al mattino quando il metabolismo dei carboidrati funziona a pieno regime. Riducendo l'apporto di carboidrati si può aumentare quello delle proteine. I latticini sono ideali, oltre ad essere delle fonti importanti di calcio, che rafforza le ossa e ostacola i depositi di grasso. I latticini possono rallentare l'aumento della glicemia e di conseguenza la fame. Particolarmente indicati sono i prodotti a base di latte acido come lo yogurt. Benchè per dimagrire non sia sufficiente praticare sport, l'attività fisica quotidiana è fondamentale. Le persone fisicamente attive si sentono meglio e mantengono un equilibrio anche nelle situazioni di stress, poiché lo sport ha un effetto positivo sul sistema ormonale. L'attività fisica tonifica il corpo, accresce la massa muscolare e al contempo aumenta il metabolismo basale, favorendo la perdita di peso.

La nostra azienda propone ottimi spuntini/barrette Low Carb, le trovate qui.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok