Sabato 08/08/2020
Registrati alla nostra newsletter per ricevere subito 15% di sconto sul tuo prossimo ordine

Allenarsi a casa è possibile? Home fitness – Consigli

Pubblicato il 17-12-2019
Allenarsi a casa è possibile? Home fitness – Consigli

Ore di sono arretrato, impegni professionali e privati, eventuali trasferte di lavoro, intoppi dell'ultimo minuto mettono a dura prova la propria motivazione sportiva. In molti casi risulta essere una buona soluzione l'Home Fitness per continuare a mantenersi in forma e attivi, senza dover perdere tempo in inutili spostamenti.

Se è vero che l'Home Fitness permette di risparmiare tempo e denaro, è anche vero che per essere qualitativamente efficace necessita di pianificazione, organizzazione, e disciplina.

  1. Pianificare il proprio allenamento settimanale o mensile
  2. Costruire i propri workout in base ad un obiettivo che si è prefissati
  3. Workout vari e alternativi
  4. Imparare ad utilizzare un fitness tracker
  5. Viversi la propria ora di fitness

Anche se si vive in un mondo dove tutto viene digitalizzato, la buona vecchia abitudine di appuntarsi impegni e scadenze su un'agenda cartacea non è andata persa. Poter mettere nero su bianco il proprio piano di allenamento, stimola la mente ad impegnarsi con se stessi, a motivarsi per non deludersi.

Avere un “diario di allenamento'' consente di appuntare tempi e numeri serie svolte, anche grazie all'aiuto di un fitness tracker, ed emozioni provate, facendosi cosi un'idea sulla progressione del proprio percorso fitness nel breve - medio tempo.

Viversi la propria ora fitness significa non solo svolgere con determinazione il workout quotidiano ma anche capire come lo si è svolto, come hanno lavorato i muscoli e come ci si è sentiti prima - durante e dopo. E' noto che lo sport aiuta a migliorare i livelli di endorfine, a sentirsi più sereni, sollevati e leggeri, emozioni che incrementano la motivazione e l'autostima.

Il piano di allenamento può essere studiato su una base settimanale o mensile, tenendo conto degli impegni imprescindibili, quindi del tempo a disposizione per se stessi durante la giornata.

E' fondamentale costruire dei workout il più possibili vari e alternativi. Vari per evitare la noia e per allenare efficacemente ogni distretto muscolare. Alternativi per poter cambiare all'ultimo minuto un workout:

  • Se si svolge prevalentemente sport outdoor, in caso di mal tempo, è auspicabile svolgere un allenamento funzionale alternativo o un allenamento cardio indoor.
  • Se normalmente il workout dura 45′- 60′, avere un alternativa più snella in caso di impedimenti dell'ultimo minuto è vitale per non vedersi costretti a saltare il workout quotidiano.

Variare l'allenamento ovvero pianificare a rotazione un allenamento cardio, un allenamento di forza, un allenamento di flessibilità, un allenamento combinato.

Home Fitness non è uguale a monotonia, a workout leggeri e non efficaci, e a chiudersi in 4 mura. Home Fitness significa poter svolgere come e quando si è comodi il proprio workout, un workout che può essere indoor o outdoor, sfruttando cosi i percorsi ma anche gli ostacoli che l'ambiente circostante esterno offre.

 

A cura di: Dott.ssa Chiara Rancan 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok