Attivare il sistema immunitario mangiando

Pubblicato il 10-01-2020
Attivare il sistema immunitario mangiando

I mesi invernali mettono a dura prova il sistema immunitario sia a causa degli sbalzi termici che dello stress. In questo periodo le malattie da raffreddamento sono molto frequenti, in particolare raffreddori e influenza.

Esistono sistemi efficaci e naturali per prevenire queste patologie. Molto utile è adottare una dieta sana e bilanciata che promuova anche l'attività e la salute del sistema immunitario. Per ottenere questo effetto però non tutti gli alimenti sono adatti. I più efficienti sono quelli ricchi in vitamine, sali minerali, sostanze antiossidanti e fibra: frutta e verdura!

Ricordo che per rimanere in salute e rafforzare le nostre difese è importante conservare la funzionalità dell'intestino. E' infatti risaputo che la maggior concentrazione di cellule del sistema immunitario è localizzato proprio qui!

Via libera quindi a tutti quegli alimenti che aiutano la peristalsi intestinale e la sua depurazione: frutta e verdura sia cruda che cotta, nelle giuste quantità (fonte di fibra), alimenti probiotici (fermenti lattici vivi) per colonizzare con batteri buoni il nostro intestino. Questi microrganismi ci aiutano a combattere l'invasione di batteri nocivi e producono sostanze benefiche per il corretto funzionamento dell'intestino. Ne sono ricchi alcuni latticini anche se sono preferibili le integrazioni specifiche con Lattobacilli e Bifidi batteri: otteniamo un miglior risultato senza incorrere nell'acidificazione dannosa per le ossa. Argomento che affronterò a breve!

Ottimi sono anche gli alimenti che contengono alte quantità di Vitamina C. Questa vitamina favorisce le difese naturali e protegge i tessuti dai fenomeni ossidativi, riduce la durata del raffreddore e aiuta ad assimilare il ferro (indispensabile per la produzione degli anticorpi). Gli alimenti a maggior contenuto in Vitamina C sono gli agrumi, il kiwi, ma anche i pomodori, i peperoni. Ricordiamoci però che questa vitamina è molto sensibile alla luce e al calore. E' consigliato quindi consumare molto velocemente questi alimenti dopo il loro taglio o sbucciatura e preferirli crudi!. Attenzione alla caffeina, che se assunta vicino ad una fonte di Vitamina C, annulla tutti i benefici.
Ancora aglio e cipolla sono antibatterici naturali a forte contenuto antiossidante. Il tè verde poi con l'epigallocatechingallato è in grado di rafforzare il sistema immunitario. Attenzione però a non esagerare con le dosi per il contenuto in teina e caffeina.

 

A cura di: Dott.ssa Paola Battivelli