Full Body Workout

Pubblicato il 26-01-2018
Full Body Workout
Archiviate le vacanze natalizie, quasi si pregustano i ponti primaverili e con essi arriva silenziosa l'ansia della prova costume. Più che della prova costume, in questo articolo si parlerà di come rimettersi in forma con un Workout Full Body. Il workout proposto è eseguibile ovunque, a casa come in palestra, e l'obiettivo preposto è quello di attivare il metabolismo e motivare la persona a riprendere in mano la propria routine di allenamento.

Full Body Workout:

  • 50 Jumping Jack
  • 30 Squat
  • 50 Hight Knees
  • 30 Lunges per gamba
  • 60″ Run in place
  • 60″ Wall Sit
  • 30 Push Up
  • 30 Crunch
  • 60″ The Plank
  • 30″ Side Plank per lato

I 10 esercizi vanno ripetuti per 3 volte. Alla fine di ogni giro è consigliato un rest di 30/60″.

Il Full Body Workout consente di attivare l'apparato cardiovascolare, permette di lavorare sul core e sui muscoli degli arti inferiori, a differenza dei muscoli degli superiori che vengono scarsamente coinvolti.

Verranno in seguito proposti altri workout con grado di difficoltà e intensità differente, e che consentiranno di coinvolgere più attivamente anche la parte superiore del corpo, in modo da potere intervallare tra loro i diversi wourkout nel corso della settimana di allenamento.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok