In estate non fermare il tuo allenamento!

Pubblicato il 21-08-2018
In estate non fermare il tuo allenamento!
I tanti miti o le tante filosofie raccontano diversi concetti sul come allenarsi durante l'estate o addirittura il non allenarsi durante questo meraviglioso momento dell'anno.

Il nostro non è altro che un semplice consiglio su come poter affrontare questo periodo, continuando a non mollare l'attività fisica e mantenendovi sempre in forma, visto che l'estate è uno dei periodi migliori per modellare in maniera perfetta, il proprio corpo.
Partiamo da un concetto olistico, che viene preso in considerazione da diversi professionisti del settore, “la fonte di calore rilassa e scioglie'' : il caldo estivo in questo periodo permette alle nostre fasce muscolari di rilassarsi meglio e diventare sempre più morbide e lunghe, pronte ad essere lavorate con cura e modellate in maniera perfetta.
Un lavoro mirato e ben programmato permette al vostro corpo di diventare sempre migliore e questo grazie alle temperature esterne ed al clima che il periodo estivo ci regala.
Sono molto consigliate attività di stretching e nuoto, mentre per gli amanti della corsa questo periodo è ideale, per poter migliorare i propri tempi, visto che il muscolo può rispondere subito grazie alla temperatura corporea che già vive di suo un valore più alto.
Per coloro invece che vivono lo sport come un momento per scaricare le tensioni lavorative o del quotidiano, consigliamo sempre di approfittare nelle primissime ore del mattino o al tramonto, per fare jogging, provando a fare questo semplice allenamento che vi descrivo:

  • 30 minuti di jogging
  • 15 minuti di stretching per rilassare le gambe
  • 50 addominali da poter eseguire su 3/4/5 serie
  • 50 push up da poter eseguire su 3/4/5 serie

Un attività costante e non stressante aiuta il corpo ad essere sempre attivo, vivo e performante e migliora il benessere psicofisico.
Svolto con una frequenza di 3 volte a settimana e accompagnato ad un'adeguata alimentazione ed integrazione si possono ottenere i primi veri risultati, utili poi per poter programmare in maniera importante un percorso da vivere nel periodo autunnale.
Ricordatevi, non importa la quantità di lavoro, nel Wellness l'importante sono la qualità e i tempi.
La raccomandazione principale è non svolgere attività durante le classiche ore di punta, tranne se la vostra attività non sia svolta in acqua, o in posti ove il sole riscalda e non “cuoce'', ricordatevi “al nascere ed al calar del sole ogni tuo sforzo risolleverà il tuo umore''.