Provato per voi : Carbo Plus

Pubblicato il 17-03-2014
Provato per voi : Carbo Plus
Con l'avvicinarsi della bella stagione e delle temperature miti, automaticamente le uscite in bici diventeranno via via più lunghe e questo ovviamente richiederà agli atleti una riserva di energia maggiore. Questa energia viene ricavata tramite l'alimentazione e soprattutto grazie alla colazione, uno dei pasti più importanti per lo sportivo.

La cosa più importante però è mantenere questo livello di energia entro limiti accettabili, in modo tale da evitate bruschi cali di rendimento da un momento all'altro. Molti atleti (esperti e non) hanno la cattiva abitudine di introdurre un quantitativo esagerato di zuccheri semplici prima dell'attività fisica, pensando di ottenere così molto energia : questo è si vero, ma solo per un breve periodo infatti alimentandoci in questo modo favoriamo il cosiddetto “picco glicemico'' ; una volta raggiunto il picco, il livello di glicemia nel nostro sangue calerà drasticamente raggiungendo livelli molto bassi con un conseguente calo prestativo.

Ecco dunque come è molto importante alimentarsi correttamente sia prima dell'attività fisica, sia durante : a questo proposito risulta molto utile il nuovo Carbo Plus. Il prodotto si presenta in una confezione da 530 gr di polvere all'interno della quale c'è il pratico misurino da 53gr (ideali 2 misurini in una borraccia da 0,5l).

La sua particolare formulazione permette di ottenere un quantitativo di energia a rilascio graduale in modo tale da ottenere sempre sotto controllo il nostro livello di glicemia. Tutto ciò è possibile perché Carbo Plus non è solo una miscela di carboidrati, ma presenta anche una parte aminoacidica (60% BCAA-20% L-Arginina-20% L-Carnitina). La frazione aminoacidica è importantissima soprattutto per le uscite di lunga durata (5 o più ore in sella) poiché previene il deterioramento muscolare causato dall'intenso sforzo fisico e perché gli aminoacidi non solo sono i “mattoncini'' che costruiscono le proteine ma intervengono anche nel processo di gluconeogenesi; quest'ultima non è altro che un processo metabolico che si attiva in carenza di glucosio ematico e permette di ottenere energia a partire da un composto non glucidico (in questo caso gli aminoacidi). Per questo motivo la particolare formulazione del Carbo Plus risulta essere efficace : da un lato mantiene un livello di energia costante nel tempo, dall'altro lato preserva le fibre muscolari dall'affaticamento.

Tra gli aminoacidi presenti in Carbo Plus troviamo i Bcaa (ramificati) importanti sia per evitare la degradazione del muscolo scheletrico sia per produrre energia; un altro aminoacido presente è la L-Arginina che favorisce il processo di vasodilatazione, aumentando così il flusso sanguigno; L-Carnitina invece ha un ruolo importante per evitare l'affaticamento cronico.

Per quanto riguarda la composizione glucidica, Carbo Plus presenta il 72 % di Maltodestrine (importanti perché rilasciano gradualmente energia), il 17 % di destrosio (meglio conosciuto come glucosio) e l'11% di Isomaltulosio ( permette al glucosio di entrare nel sangue lentamente, evitando picchi e improvvise cadute nei livelli di glucosio).

In questo modo combinando la formula glucidica con quella aminoacidica otteniamo il Carboplus, un ottimo integratore adatto a coloro i quali praticano sport di endurance ma anche a tutte le persone che, ritagliandosi un po' di tempo in pausa pranzo per allenarsi, non riescono ad alimentarsi sufficientemente e per questo motivo necessitano di un prodotto adeguato per mantenere un livello di energia costante nel proprio organismo.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok