Restart a Settembre

Pubblicato il 10-09-2018
Restart a Settembre
Il primo settembre è la versione autunnale di Capodanno, nuovi propositi per rimettersi in forma, iniziare o riprendere a fare sport. Il momento per programmare nuovi obiettivi e la preparazione invernale, se stiamo pensando alla primavera, oppure fare i lunghi in preparazione alle maratone autunnali.

Le vacanze dello sportivo non contemplano uno stop completo, soprattutto in vista delle maratone autunnali o del ciclocross. La ripresa dei ritmi lavorativi e l'aumento del chilometraggio settimanale portano a un sovraccarico di stress per la mente e il corpo, con risultato la cattiva qualità degli allenamenti. Per ovviare al problema è importante recuperare in maniera corretta, con i prodotti adeguati e bilanciati, senza tralasciare un sonno sufficiente. In caso di sindrome da sovrallenamento valutare una supplementazione di glutammina, già presente in carne, latte e altri alimenti con un elevato contenuto di proteine.

Per chi ha sgarrato durante l'estate, di seguito un piccolo vademecum per ritornare in carreggiata!

  • ELIMINARE: cibi spazzatura, zuccheri raffinati, grassi saturi. Niente più patatine fritte, cheesecake e stuzzichini da aperitivo.
  • NO ALCOOL. Non serve aggiungere altro
  • DEPURARE L'ORGANISMO: bere the verde, assumere tisane e capsule a base di estratti vegetali come tarassaco, cardo mariano, carciofo, radice di bardana, ortica e betulla per eliminare le tossine accumulate e riattivare il metabolismo (potete benissimo provare Fitodetox).
  • RIPRENDERE CON LE SANE ABITUDINI: pasti ad orari regolari, per quanto permesso dal lavoro. Tre pasti principali e due spuntini. Cinque porzioni di frutta e verdura al giorno.Prediligere i carboidrati integrali che contengono naturalmente selenio e altri minerali vitamine. La presenza di fibre favorisce il transito intestinale e riduce la velocità di assorbimento degli zuccheri, portando a un senso di sazietà prolungato e riducendo gli sbalzi della glicemia. Pasti proteici nei giorni di non allenamento: carne magra, uova, pesce, legumi e mandorle.
  • ROUTINE DI ALLENAMENTI: pianificare la ripresa degli allenamenti, in modo tale da non lasciare spazio all'ozio, e farlo con gradualità per evitare traumi e rotture.

Buona ripresa!

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok