Riattivazione del metabolismo

Pubblicato il 27-08-2020
Riattivazione del metabolismo

Il rientro dalle vacanze significa spesso chili in più sulla bilancia! Ritornati in città è quindi importante disintossicare l’organismo per ritrovare la forma e perdere peso. Vi basterà seguire dei semplici consigli per sentirvi leggeri in poco tempo.

Durante le vacanze estive capita spesso di esagerare a tavola: aperitivi, grigliate, cene, spuntini calorici a base di gelati, dolci, pizzette, e si ritorna a casa con qualche chilo in più. Niente paura, vi basterà seguire una dieta del rientro per tornare in forma in poco tempo e perdere quel gonfiore che vi fa sentire come un palloncino: si tratta di semplici regole da seguire, per sentirvi di nuovo leggeri e in forma e disintossicare il corpo dalle tossine in eccesso.

CONSIGLI UTILI

Per perdere peso in modo graduale e duraturo fissatevi degli obiettivi raggiungibili: non più di 1 chilo a settimana, ad esempio. Evitate quindi le diete drastiche o quelle che promettono un dimagrimento veloce perché il risultato durerà poco e rimetterete in breve tempo tutti i chili persi. Seguire una dieta sana e disintossicante vi farà sgonfiare già dalla prima settimana in quanto comincerete a perdere i liquidi in eccesso.

-Risvegliate il metabolismo fin dal mattino e concedetevi una ricca e sana colazione

Ideali cereali integrali, yogurt greco, un frutto oppure 1 pancake con farina di avena e proteine del siero del latte, un succo di frutta senza zucchero. Utilizzare integratori Termogenici, che servono a stimolare maggiormente il metabolismo basale. Pertanto verrà incrementata la capacità dell’organismo di bruciare più calorie anche a riposo. I componenti migliori dei termogenici sono quelli a base di Sinefrina (contenuta nel citrus aurantium). Si tratta di un alcaloide con proprietà termogerniche ma privo di effetti collaterali sul sistema nervoso centrale e sul cuore. La capsaicina, sostanza presente nel peperoncino, è dotata di effetto termogenico, la quale aumenta il consumo calorico quotidiano del 4-5%. Spesso i termogenici contengono fucus e iodio, sempre utili al metabolismo, ma non adatti per chi soffre di patologie tiroidee. In questo caso si consigliano prodotti a base di L-Carnitina, che rende maggiormente disponibili gli acidi grassi a scopo energetico, e quindi essere bruciati per produrre energia dalle cellule; a base di Tè verde i cui componenti principali sono i polifenoli che favoriscono indirettamente la lipolisi e il minor assorbimento di carboidrati a livello intestinale.

-Spezzate la fame con dei sani spuntini

Tra i pasti principali concedetevi sempre sputino e merenda ma non scegliete pizzette o dolci, ma preferite cibi sani e con alto potere saziante come una manciata di mandorle o noci, che aiutano anche la concentrazione, barrette crude, le cosiddette raw bar.

-A pranzo e a cena moderate la quantità di carboidrati e riducete il condimento

Limitare la quantità di carboidrati e moderate l'uso del condimento: usate al massimo due o tre cucchiai di olio extravergine d'oliva al giorno. Per condire le verdure e l'insalata preferite l'aceto e il succo di limone, limitate poi l'uso di sale, che favorisce la ritenzione idrica, e sostituitelo con le spezie e le erbe aromatiche. Per favorire la perdita di peso in modo sano e graduale, a pranzo consumate un piatto di pasta o di riso, meglio se integrali per aumentare il senso di sazietà, con verdure fresche. Per la cena preferite il consumo di carne bianca o pesce per assicurarvi il giusto apporto di proteine magre e grassi buoni, accompagnati da un contorno di insalata mista o verdure fresche.

-Tisane rilassanti per riposare bene e drenare i liquidi in eccesso

Dopo cena concedetevi una tisana per favorire la digestione e drenare i liquidi in eccesso.

-Svolgere regolare attività fisica

Fare movimento è un altro tassello fondamentale per ritornare in forma dopo le vacanze. Se non volete ancora ritornare in palestra, fate una passeggiata a passo svelto per almeno 40 minuti o, se siete allenati, una leggera corsetta, in questo modo vi sentirete da subito più leggeri e scattanti. Una volta riprese le abituali attività sportive, svolgetele con regolarità, almeno 3 volte a settimana così da fortificare i muscoli e ritrovare la forma in poco tempo.

 

(Dott. Angelo Mazzucato- R&D ProAction) 

 

Prodotti correlati

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok