Jesolo Moonlight: la strategia integrativa

Pubblicato il 23-06-2021
Jesolo Moonlight: la strategia integrativa

Mancano pochi giorni all’evento per il quale ci stiamo preparando mettendoci cuore, testa e gambe, vediamo insieme come aggiungerci anche l’energia!

Circa 15 minuti prima della partenza il consiglio è quello di assumere un Prestart shot: 40 ml di attivazione energetica e muscolare, tal quale o con un bicchier d’acqua subito dopo averlo bevuto.

Essendo a ridosso della partenza il momento giusto per il suo utilizzo, il test di tolleranza si può fare sia prima di un’uscita da 15 km, che prima di un allenamento da 10 km, l’importante che la prova si faccia prima di una corsa di almeno 50 minuti.

Durante la gara ci saranno i ristori con acqua ogni 5 km ed è importante fare un sorso di acqua ad ogni ristoro, per evitare rischi di disidratazione. La perdita di liquidi sarà direttamente proporzionale alla temperatura e al fatto che correndo di sera il terreno rilascia anche il calore accumulato durante il giorno.

La strategia di integrazione durante il precorso è sicuramente individuale e si possono seguire tre opzioni:

Carbosprint ultrarace al 12° km: essendo un gel isotonico si può assumere senz’acqua e lontano dal ristoro
Carbosprint extreme al 15° km con un paio di sorsi d’acqua subito dopo l’assunzione
Carbosprint gel al 10° e al 15° km con un paio di sorsi d’acqua subito dopo l’assunzione

Testare il tutto in allenamento significa provare un gel alla volta, anche prima di un’uscita da 10 km per valutarne la tolleranza e l’effetto sul proprio organismo.

Buone corse!

Prodotti correlati