I segreti per avere una pancia piatta

Pubblicato il 28-02-2016
I segreti per avere una pancia piatta
Dietro ad un'antiestetica pancia gonfia, potrebbe celarsi un accumulo di adipe addominale causato da:
  • Un metabolismo lento, generato da una dieta errata e da un stile di vita sedentario;
  • Una predisposizione naturale;
  • Una postura scorretta;
  • Problemi ormonali e tiroidei, in alcuni casi.

Non considerando i problemi ormonali e tiroidei, che è materia di un medico specialista, per riuscire ad avere una pancia piatta occorre un approccio multidisciplinare che coinvolga in parallelo la dieta e uno stile di vita più dinamico.

In generale basterebbe:

  • Ridurre drasticamente il consumo di zuccheri e farine raffinate;
  • Privilegiare cibi crudi o cotture a vapore al fritto o alla brace;
  • Eliminare il consumo di burro, margarine, salse utilizzando condimenti più sani e leggeri;
  • Mangiare sempre e solo frutta e verdura di stagione;
  • Equilibrare bene i pasti della giornata in base al proprio ritmo di vita;
  • Idratarsi sempre, bevendo acqua naturale;
  • Masticare lentamente.

Esistono 3 sole regole che portano ad avere una pancia piatta e sono:

  • Più fibre (cereali integrali, frutta e verdura),
  • Idratazione,
  • Più movimento.

Esiste anche una quarta regola da aggiungere a quelle principali, ovvero: via lo stress. Lo stress, il nervoso, l'ansia sono nemici silenziosi che minano la linea anche dei stacanovisti del benessere.

Per chi passa da uno stile di vita sedentario ad uno stile di vita più dinamico, quindi dalla poltrona alla palestra, il consiglio è privilegiare in un primo momento gli sport cardiovascolari che permettono di far lavorare il core, come: nuoto, sport di combattimento, danza, yoga, pilates. Allo sport cardiovascolare è bene sempre abbinare una scheda di tonificazione, che coinvolga i maggiori gruppi muscolari con un focus sulla zona addominale.

Saranno ora proposte due schede di allenamento di tonificazione da abbinare ad un allenamento cardiovascolare, esercizi che consentono di lavorare sul core riducendo la massa grassa, sgonfiando, tonificando e rafforzando la zona addominale per avere una pancia piatta.

La prima scheda di allenamento è costituita da un solo circuito da ripetere n-volte per un totale di 10 minuti, il rest previsto tra una ripetizione e l'altra è di massimo 10''.

  • Crunch 30''
  • Crunch obliqui 30'' per lato
  • V - crunch 30''
  • Bicycles 30''
  • Russian twist 30'' con palla medica
  • Cross body mountain climbers 30''

La seconda scheda di allenamento è costituita da due circuiti da svolgere n-volte per un totale di 10 minuti, il rest previsto tra un circuito e un altro è di massimo 10''.

1^ circuito

  • Diagonal plank 20'' per lato
  • V - crunch 20''
  • Down-dog split knee up 10'' per lato (ovvero, dalla posizione del cane con il muso verso il basso si esegue il mountain climbers)
  • Side v-crunch 20'' per lato

2^ circuito

  • Crunch chop 20'' con manubrio da 2 o 4 kg
  • Mountain climbers 30''
  • Side plank toe touch 10'' per lato
  • Scissors 30'' per lato

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok