La Valcar-Travel & Service allo Zwift Tour of All, la gara virtuale di beneficenza per Medici Senza Frontiere

Pubblicato il 04-05-2020
Dopo una serie di gare ‘virtuali’ disputate sulla piattaforma Zwift per dare visibilità ai propri sponsor in tempi di coronavirus, le atlete Valcar – Travel & Service prenderanno parte ad una nuova e avvincente sfida che coinvolgerà le squadre World Tour maschili e femminili di tutto il mondo.

Infatti dal 4 all’8 maggio le ragazze dirette da Davide Arzeni prenderanno parte al “Tour of All”, una gara a tappe di beneficenza per Medici Senza Frontiere sulla piattaforma Zwift e trasmessa in esclusiva in diretta su Eurosport 1, sul player e sulla app di Global Cycling Network. Per la Valcar – Travel & Service correranno Elisa Balsamo, Teniel Campbell, Marta Cavalli, Chiara Consonni, Vittoria Guazzini, Silvia Magri, Barbara Malcotti, Silvia Persico, Silvia Pollicini e Ilaria Sanguineti.

Ogni giorno le ragazze si daranno battaglia per la conquista della maglia di leader a partire da lunedì 4 maggio alle ore 15.00. Il percorso di ogni frazione avrà lunghezza compresa tra i 9 e i 72 Km con un dislivello massimo di 1700 metri per un tempo di percorrenza di non oltre due ore (tappa 1: lunedì 4 maggio, Innsbruckring, 8,8 Km; tappa 2: martedì 5 maggio, Richmond (pavè), 9,2 Km; tappa 3: mercoledì 6 maggio, Watopia Medio Fondo, 72,9 Km; tappa 4: giovedì 7 maggio, Watopia Sand & Sequoias, 42,6 Km; tappa 5: venerdì 8 maggio, Watopia Quatch Quest, 46,5 Km).

Le ragazze non saranno solo Avatar : ognuna di loro avrà anche una telecamera fissa sulla sua postazione gara. Ci sarà anche un concorso su Twitter per votare la maglia più bella (seguire profilo @GoZwift).

 

A cura di: Ufficio Stampa ProAction

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok