Sabato 08/08/2020
Registrati alla nostra newsletter per ricevere subito 15% di sconto sul tuo prossimo ordine

Running: ProAction alla 20° Padova Marathon

Pubblicato il 18-02-2019
 

La gara di casa diventa #yellow, ProAction curerà l’integrazione di tutti i maratoneti.

La gara di casa diventa #yellow, gialla come l’energia che contraddistingue ProAction. La nota azienda padovana, leader nell’integrazione per sportivi, sarà sponsor di Padova Marathon, curandone l’aspetto tecnico ed integrativo.

Non sarà un’edizione qualsiasi, quella in cartellone il prossimo 28 aprile. Nata nel 2000, la maratona di Padova si appresta infatti a soffiare sulle sue 20 candeline. E per celebrare la ricorrenza nel migliore dei modi e rendere le gare – maratona e mezza maratona – ancora più accattivanti e… veloci, Assindustria Sport, società organizzatrice, ha riservato importanti novità ai podisti sia nella corsa su strada da 42 chilometri sia – soprattutto – in quella da 21.

Per la prova principale si tratta di un significativo ritocco all’altezza del 23° chilometro, nel tratto fra Abano Terme e Teolo, mentre se ci si sposta sulla mezza non è sbagliato dire che l’evento si rifà letteralmente il look. Si cambia già dal punto di partenza, che sarà posto in via Monteortone ad Abano Terme, per poi dirigersi subito verso il centro di Montegrotto Terme, comune che entra con gioia nella “famiglia” della Padova Marathon. Il ricongiungimento con la gara principale avverrà all’incirca al 30° chilometro, con un innesto fra i due percorsi reso ancora più fluido rispetto alle precedenti edizioni grazie alla variante adottata.

Molte le novità, insomma, ma gli ingredienti principali rimarranno quelli che tanto successo hanno riscosso da quando è stato introdotto il nuovo percorso, a partire dalla suggestiva partenza dallo Stadio Euganeo di Padova, dal coinvolgimento di Rubano, Selvazzano Dentro e Teolo, dal passaggio nel cuore pedonale di Abano Terme, sfilando davanti al Kursaal e allo storico Hotel dell’Orologio e, poi, con il rientro a Padova attraverso la parte più affascinante e storica della città, toccando Piazza dei Signori, Piazza della Frutta, il Caffè Pedrocchi, Palazzo del Bo e la Basilica di Sant’Antonio, luogo simbolo della cristianità, fino all’arrivo nello straordinario scenario offerto da Prato della Valle.

L’idratazione e la supplementazione degli atleti sarà curata da ProAction che presenterà ai runners tutte le novità a catalogo 2019. Lo staff ProAction sarà presente tutti i giorni dell’Expo anche con la Dott.ssa Annalisa Faè, a disposizione degli atleti per consigli e strategie nutrizionali ad hoc.

Cosi Luca della Regina, direttore marketing ProAction: “Un grande orgoglio per la nostra azienda, che dopo Venezia stringe ancora di più il proprio legame con il territorio veneto. L’ottimo operato di Assindustria Sport ci permetterà di vivere fianco a fianco agli atleti coinvolgendoli in una serie di progetti che vedranno inizio e fine nella maratona stessa; tante idee da condividere e tanto entusiasmo per l’evento in cui “giochiamo” in casa.“.

Così Cristian Vezzù, CEO ProAction: “E’ con grande piacere che stringiamo la collaborazione tra ProAction e Padova Marathon uno dei più importanti obbiettivi che la nostra azienda ha raggiunto negli ultimi anni soprattutto perché è uno degli eventi più importanti in Italia ed è la maratona della nostra città. Orgogliosi di farne parte ci auguriamo grandi numeri e soddisfazioni.“.

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok