Workout : Kettlebell

Pubblicato il 31-01-2019
Workout : Kettlebell
“Una palla di cannone con una maniglia, una palestra che si tiene in una mano''

(Pavel Tsatsouline)

Kettlebell, conosciuti anche come Girya e Handbell; pare che il loro utilizzo trovi origine nell'antica Grecia.

Addirittura i monaci di Shaolin utilizzavano delle giare rinforzate e piene di sabbia, molto simili ai Girya, per rafforzare il loro corpo tramite specifici esercizi. Si presentarono poi in Russia, dove trovarono impiego a livello scolastico e sportivo ma soprattutto nell'addestramento delle forze armate.

È curioso che la parola Kettlebell sia apparsa per la prima volta in un dizionario russo risalente al 1704. Questi attrezzi furono utilizzati da Arthur Saxon, Eugene Sandow e Louis Cyr. Oggi il Girya è utilizzato dai migliori preparatori atletici al mondo, dalle forze armate e da un numero sempre maggiore di appassionati. Basti pensare a Brett Jones, noto preparatore atletico di football americano (Minnesota Vikings, Florida Gators, Huston Oilers) e di basket NBA (Jazz, Knicks e Spurs), che è uno dei primi Senior RKC Instructor (Russian Kettlebell Challenge) al mondo.

Coach Jones non si astiene mai dall'inserire l'utilizzo dei Kettlebell nelle preparazioni atletiche dei suoi atleti.

L'allenamento coi Kettlebell ci permette di incrementare forza, potenza, massa muscolare, resistenza cardiovascolare e muscolare, coordinazione, velocità e flessibilità; per non parlare del dimagrimento indotto dall'utilizzo del Girya e dai benefici che offre nella riabilitazione. Questo attrezzo è davvero adatto a tutti e risulta essere uno degli attrezzi più duttili mai visti, si ha l'opportunità di svolgere un allenamento completo, oltre che in palestra, a casa, in ufficio e all'aria aperta e tramite un piano d'allenamento ben studiato si otterranno tutti i risultati ricercati. Non nascondo che il Kettlebell Training sia davvero faticoso ma i risultati che ne conseguono risultano essere davvero strepitosi.

Riprendendo quanto detto a inizio settimana sul Kettlebell, l'unità di misura col quale viene calcolato il peso unitario è il POD, una vecchia unità di misura russa; 1 POD equivale a 16 Kg. In commercio esistono Girya da 4, 8 , 12, 16, 24, 32 e 48 Kg.

La seguente tabella, tratta da “Kettlebell Manual - le basi del Kettlebell training'' del dott. Umberto Miletto, risulta essere un valido strumento per scegliere il Kettlebell ideale in base al proprio livello atletico. Le cifre indicano i Kg del Kettlebell suggerito.

Riprendendo quanto detto a inizio settimana sul Kettlebell, l'unità di misura col quale viene calcolato il peso unitario è il POD, una vecchia unità di misura russa; 1 POD equivale a 16 Kg. In commercio esistono Girya da 4, 8 , 12, 16, 24, 32 e 48 Kg.

La seguente tabella, tratta da “Kettlebell Manual - le basi del Kettlebell training'' del dott. Umberto Miletto, risulta essere un valido strumento per scegliere il Kettlebell ideale in base al proprio livello atletico. Le cifre indicano i Kg del Kettlebell suggerito.

LIVELLO DI:

SUFFICIENTE

BUONO

OTTIMO

ATLETI

16 KG

24 KG

32 KG

UOMINI

12 KG

16 KG

24 KG

DONNE

4 KG

8 KG

12/16 KG

RAGAZZI

8 KG

12 KG

16/24 KG

Gli esercizi che si possono effettuare con questi fantastici attrezzi sono infiniti, la principale classificazione di questi si suddivide in:

Se eravate alla ricerca di un'efficienza fisica a 360°, di perdere i chili di troppo, di essere potenti ed esplosivi, più flessibili, resistenti, più forti, più grossi e più coordinati avete trovato ciò che fa per voi: IL KETTLEBELL.

Vi invito a prendere visione dei video messo a disposizione dal GASPARI TRAINING e di quelli che troverete nel portale del dott. Umberto Miletto.

Le tabelle sottostanti sono atte ad elencarvi solo alcuni dei migliori esercizi coi Kettlebell's relativi ai vari gruppi muscolari.

ADDOMINALI

K. WINDMILL,K. RUSSIAN SIT-UP, K. RUSSIAN TWIST, K. CRUNCH, GLADIATOR PRESS, K. TURKISH GET-UP, K. PASS BETWEEN THE LEGS

PETTORALI

K. PULL-OVER, K. PUSH-UP, ALTERNATING FLOOR PRESSS, ONE ARM FLOOR PRESS, K. ONE ARM PUSH-UP

DORSALI

K. ROW, RENEGADE ROW, K. CHIN-UP, ONE ARM K. ROW, ALTERNATING K. ROW

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok