Sport outdoor – Consigli per allenarsi anche in inverno

Pubblicato il 05-12-2019
Sport outdoor – Consigli per allenarsi anche in inverno

Minor ore di luce solare, condizioni climatiche avverse, cielo bigio che mette tristezza sono tutti ingredienti che potrebbero minare la nostra motivazione sportiva in Inverno.

L'importante è non avere mai scuse per saltare il proprio allenamento quotidiano, ma anzi modificarlo per renderlo efficace anche in questa stagione fredda.

Fissare un obiettivo per la prossima stagione

Sapere di dover arrivare in forma in Primavera/Estate per affrontare una gara o una competizione, crea uno stato psicologico positivo tale per cui si riorganizzerà al meglio la proprio routine fitness invernale.

Abbassare il chilometraggio

Che siate ciclisti o runner, in inverno è consigliato ridurre il chilometraggio per concentrarsi sulla qualità. Puntare sulla qualità e non sulla quantità, permette di mantenere una base di corsa o bici qualitativamente ottimale e di godersi il panorama circostante, che aiuta a rilassare anche la mente.

Imparare ad essere flessibili

E' letteralmente impossibile in Inverno mantenere inalterato un piano di allenamento. Una giornata di pioggia incessante o di nebbia o di neve portano ad un'inevitabile riorganizzazione del workout quotidiano.

Allenamento incrociato

In questo caso è fondamentale preventivare degli allenamenti incrociati: allenamento di base per la propria disciplina incrociato con un allenamento funzionale, anche a corpo libero, nei giorni meteorologicamente non favorevoli.

Un workout funzionale svolto in alternativa al proprio workout permette di rafforzare i muscoli protagonisti della propria disciplina e di concentrarsi su esercizi di equilibrio per affrontare al meglio terreni sconnessi e instabili, pane quotidiano in Inverno.

Investire in abbigliamento tecnico invernale

Se si ama svolgere il proprio sport outdoor anche in Inverno è necessario investire in un buon abbigliamento tecnico.

  • Giacca impermeabile
  • Strato isolante termico
  • Leggins isolanti ma traspiranti
  • Scarpe impermeabili
  • Intimo sportivo a rapida asciugatura, che consente di mantenere costante la temperatura corporea
  • Guanti e cappello per proteggere le estremità del corpo
  • Device per sport al buio, quali lampeggianti o abbigliamento catarifrangente

Chi pratica sport outdoor in Inverno punta sempre su un abbigliamento detto “a cipolla'', è importante però saper scegliere i migliori tessuti per evitare bruschi sbalzi termici. E' consigliato quindi scegliere il tessuto in base al grado “termico'' e di “impermeabilità'' ideale per la propria zona di residenza.

 

A cura di: Dott.ssa Chiara Rancan

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok