Mtb : Tra i più forti al Mondo in Val di Sole

Pubblicato il 05-08-2019
 

Tre atleti ProAction nella top 10 elite in Val di Sole, Martina Berta è 6° tra le donne Under 23. Luca Braidot centra un podio prestigioso nella gara vinta dal fuoriclasse Van der Poel.

Un week end elettrizzante quello che si è corso questa settimana in Val Di Sole, unica tappa italiana della Coppa del Mondo di MTB. Davanti a 25.000 persone paganti e a 6 h di diretta mondiali avevamo tre bikers nei primi dieci nella gara clou, quella vinta dal fuoriclasse Mathieu Van der Poel. Luca Braidot (Gs Carabinieri) ha agguantato un podio di classe. Il miglior italiano alle ultime olimpiadi, reduce da un infortunio, sta rientrando nelle posizioni che gli competono, così come il gemello Daniele, che a Commezzadura ha chiuso 7°. Il 9° posto del Campione Italiano Gerhard Kerschbaumer (Torpado Ursus) non traccia la vera storia della gara, Gerry era nel gruppo di testa quando una foratura gli ha fatto perdere ogni ambizione di podio.

Il GS Carabinieri, grazie anche al buon piazzamento di Nicholas Pettinà, è stato il miglior team di giornata.

Nella gara femminile Under 23 buon 6° posto per Martina Berta (Torpado Ursus). Anche Juri Zanotti (Torpado Ursus) e Filippo Fontana (GS Carabinieri) nella gara Under 23 hanno portato in alto i nostri colori e le nostre borracce gialle hanno colorato la Val di Sole.

Bravissimi !

 

(Foto Ego Promotion)

 

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok