WABBA Italia/International : stagione top per Riccardo Gaspari e Dajana Pascetta

Pubblicato il 12-07-2016
La stagione agonistica dei nostri due testimonial, Riccardo Gaspari e Dajana Pascetta, è iniziata il 28 maggio a Colchester (U.K.) per l’Hercules Olympia 2016, gara fra le più prestigiose e difficili del panorama W.A.B.B.A. INTERNATIONAL dove, Dajana ha centrato la finale della categoria bikini -163 cm senza però entrare nelle 3 finaliste per un soffio, presentando una forma stratosferica, al limite della categoria, con muscoli definiti, femminilità e la sua ormai famosa padronanza del palco.

Riccardo, presentatosi per la prima volta a questa competizione e con un look completamente nuovo rispetto alla stagione 2015 (con molti più muscoli ed un tiraggio estremo,) ha vinto la categoria Bodybuilding Mens Short, definendo il suo passaggio da atleta di categoria Altezza/Peso (dove eravamo soliti vederlo primeggiare fino allo scorso anno, con la vittoria del campionato Triveneto W.A.B.B.A. ITALIA / INTERNATIONAL) a Body Builder di rilievo.

L’avventura è proseguita a Verona in occasione del Campionato Italiano il 18 Giugno e dei Campionati del Mondo il 19 Giugno che hanno visto coinvolti quasi 700 atleti provenienti da tutto il mondo.

Al Campionato Italiano è solo Riccardo a gareggiare e nonostante un infortunio alla schiena strappa un secondo posto nella difficilissima categoria Bodybuilding Short -170 cm.

Al Campionato del Mondo, il giorno successivo, troviamo entrambi i nostri atleti a difendere i nostri colori, le categorie sono affollatissime, gli atleti di un livello spaziale e si preannuncia una battaglia senza esclusione di colpi; Dajana si presenta con un look un po’ più “morbido” rispetto a Londra, look più consono coi canoni di categoria, e porta a casa un fenomenale 3° posto nella categoria Bikini -163 cm. Anche Riccardo, ancora dolorante ed infortunato, si impone fra i migliori Body Builder della categoria Short -170 cm piazzandosi 5° in una categoria davvero spaziale ed al suo esordio da body builder ad un campionato del mondo.

Il viaggio dei nostri ragazzi termina col G.P. di Latiano, altra gara top sul panorama italiano; qui abbiamo visto  Dajana Pascetta uscire vincitrice dalla categoria Bikini -163 cm e per un soffio mancare l’assoluto di categoria e Riccardo  Gaspari riconfermarsi in piena ascesa, piazzandosi 3° nella categoria Bodybuilding -80 kg.

 I nostri atleti quest’anno si sono superati centrando vittorie, podi e finali ad ogni competizione fatta. Bravi!

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok